page-header

Biblioteca come centro civico culturale

Descrizione Breve

Il 9 maggio 2017 si è svolto il primo incontro di formazione interna per i membri di Culturit Bologna, sulla “Biblioteca come centro civico culturale”, coordinato dall’esperta in biblioteche e membro del Consiglio Superiore dei Beni Culturali, dott.ssa Antonella Agnoli.

Descrizione

Partendo da stereotipi e da desideri sul luogo biblioteca, la dott.ssa Agnoli costituisce un elenco, punto di partenza per una riflessione sulla biblioteca come bene comune, luogo aperto alla cittadinanza tutta (comprese le fasce più disagiate o a rischio della società), luogo di cultura, ma anche di scambio di saperi, di convivialità e socializzazione, non luogo di mera distribuzione di libri al pubblico.

Complessivamente la formazione, seguita dalla riunione di locale, si può considerare ben riuscita, sia per la grande partecipazione di tutti i membri della locale al dibattito sia per i suggerimenti pratici e lungimiranti dati dalla dott.ssa Agnoli. L’intervento ha fatto chiarezza su come si potrà operare meglio nella realtà del mondo bibliotecario, per un futuro progetto di consulenza che ne attui rinnovamento e valore come bene comune. I temi affrontati, infatti, rientrano nel campo semantico e d’azione proprio di Culturit, tanto da stimolare altri incontri e futuri approcci con lo stesso knowledge partner.

Organizzatori dell’evento

Culturit Bologna

Data e Luogo

9 maggio 2017

Relatori coinvolti

Antonella Agnoli

Back to top of page