page-header

Business Model Canvas

Descrizione Breve

Lunedì 28 Gennaio 2019 si è tenuto un incontro formativo rivolto ai soli membri della locale di Bologna dedicato all’approccio Lean e al Business Model Canvas. Alla teoria ha fatto seguito una parte laboratoriale incentrata sul modello di Culturit.

Descrizione

Chi sono i protagonisti? La formazione, organizzata dalla locale di Bologna, è stata tenuta da Giulia Cassani e Anthea Vigni. Entrambe laureate in Economia Sociale, lavorano presso Social Seed, società che si occupa di accelerazione e impact investing per start up ad alto valore sociale.

In prima battuta, le relatrici hanno fornito una descrizione dell’approccio Lean e del Design Thinking, mettendone in luce le principali caratteristiche: la snellezza e flessibilità, che li rendono adattabili ad ogni cambiamento, e il focus sulla persona, che richiede lo sviluppo di un’empatia con il beneficiario.

Del Business Model Canvas è stata illustrata la struttura fondamentale, sottolineando in ogni caso la necessità di modificarlo continuamente in base alle problematiche riscontrate.  

La successiva parte laboratoriale, a cui i membri di Culturit hanno partecipato attivamente, ha avuto come obiettivo la predisposizione di un Business Model Canvas per Culturit. Tre sono stati gli strumenti presentati ed utilizzati: la mappa degli attori, la personas e un ulteriore strumento volto ad individuare i bisogni del beneficiario e le relative risposte da parte dell’organizzazione. Le informazioni ottenute sono state poi messe a sistema per elaborare il canvas di Culturit. 

La formazione proposta ha avuto molto successo tra membri provenienti da facoltà diverse, nonostante alcune difficoltà proprie del tema trattato. L’incontro è stato apprezzato anche dai nuovi membri, spinti a riflettere su che cosa è Culturit e a quali bisogni può rispondere.

Le relatrici sono state precise nella spiegazione e disponibili ad ogni chiarimento; la parte laboratoriale, predisposta appositamente per la formazione, ha permesso di comprendere ancora meglio gli argomenti trattati grazie all’applicazione concreta. 

L’incontro è stato davvero formativo, in quanto ha fornito ai partecipanti competenze e strumenti applicabili non solo nelle attività e nei progetti all’interno di Culturit, ma spendibili anche nel mondo del lavoro.

Organizzatori dell’evento

Culturit Bologna

Data e Luogo

28 Gennaio 29, Bologna

Relatori coinvolti

Giulia Cassani e Anthea Vigni, Social Seed.

Back to top of page