page-header

City Branding: Karpathos

Descrizione

Karpathos è un’isola dell’Egeo facente parte dell’arcipelago del Dodecaneso. La Shopid Commercial and Investments S.A. – società che ha sede sulla stessa isola e che da tempo vi investe per favorire un turismo più organizzato e strutturato – ha commissionato a Culturit Cattolica una ricerca di mercato su Karpathos in modo da svilupparne ulteriormente il turismo. Tale progetto è stato svolto in collaborazione con l’imprenditore Marco Belloni dello Spazio CoWorking Multiverso Milano, la cui idea prevedeva lo sviluppo del turismo sull’isola per poi procedere con la costruzione di residence che potessero essere sia dati in affitto che messi in vendita.

Per fare ciò, Culturit ha operato sulla scia del city branding, mappando le caratteristiche dell’isola, i suoi costumi, le sue tradizioni, la flora e la fauna, in modo da trovare elementi rappresentativi del luogo che potessero diventare dei veri e propri brand. È stata quindi condotta una ricerca che ha permesso di individuare gli aspetti peculiari dell’isola, per ognuno dei quali sono stati evidenziati pro e contro e le similarità con altri luoghi vicini, in modo da individuare le caratteristiche più adatte a diventare brand di Karpathos. Il primo simbolo caratteristico dell’isola è stato individuato nel vento Meltemi, un vento secco e caldo che soffia sulla maggior parte delle isole greche, ma che è particolarmente forte a Karpathos. Sono poi stati individuati come ulteriori peculiarità dell’isola i suoi mulini, il fiore chiamato ‘Campanula Carpatha’ e la rana ‘Phelophylax Cerigensis’. Infine, la ricerca si è spostata sul piano mitologico in quanto l’isola era considerata sia la terra dei Titani, sia la terra natia della Dea Atena.

Le ricerche sono poi state messe a confronto nel corso delle varie riunioni, arrivando ad ottenere un elaborato scritto finale che è stato posto all’attenzione dello Spazio Multiverso. 

Il progetto è stato portato avanti durante i mesi di aprile, maggio e giugno 2016. Alla fine di questo periodo Lo Spazio Multiverso, in seguito all’analisi di mercato, avrebbe dovuto costruire un residence ma, a causa di diverse problematiche giuridiche, il progetto è stato sospeso.

Membri della Squadra del Progetto

Project Manager: Elisabetta Catalani

Partecipanti: Elena Privitera, Valentina Garola e Danilo Castro

Durata del Progetto

Aprile – Giugno 2016

Back to top of page