CU #6 – Milano, 03/2019: Call for a Job. Sfide e Opportunità nel Mondo del Lavoro 4.0

La Culturit University è un evento centrale nel calendario annuale del network. Solitamente della durata di due giorni, la CU è un momento di crescita, di incontro e di formazione in cui i membri di Culturit di tutta Italia si ritrovano in una delle città in cui è presente una locale del network per discutere di tematiche attuali grazie ad importanti relatori, fare team building e guardare alle prospettive future della rete.

La sesta edizione della Culturit University dal titolo “Call for a Job. Sfide e Opportunità nel Mondo del Lavoro 4.0” si è tenuta a Milano il weekend del 30-31 marzo, con una doppia sede: il Circolo Filologico Milanese e il Dream Factory Lab di Milano. 

Tra gli obiettivi fondanti del Network di Culturit, ricopre un ruolo decisivo l’agevolazione nella transizione scuola-lavoro: per questo motivo il tema della VI CU è stato particolarmente importante e sentito da tutto il team. Il mondo del lavoro è costantemente in aggiornamento. Grazie alla presenza di relatori esperti del settore, il network di Culturit ha potuto riflettere sui meccanismi e sulle prospettive future di un lavoro 4.0. Un elemento emerso è stato sicuramente la necessità di possedere degli strumenti concreti e spendibili in modo da poter affrontare questa trasformazione lavorativa da protagonisti e non meri spettatori. 

Relatori: 

  • Fabio Salvi, HR Director Flixbus
  • Francesco Cancellato, giornalista, direttore di Linkiesta
  • Alessandro Rosina, professore universitario e presidente dell’associazione InnovarexIncludere
  • Eleonora Voltolina, giornalista, fondatrice della testata giornalistica online indipendente La Repubblica degli Stagisti

Ospite d’eccezione: Francesca Isola, autrice e attrice della rappresentazione teatrale: “Aiuto, mi laureo!” (di Francesca Isola e Angelo Simonini)

Principali temi di discussione: 

  • Analisi del contesto sociale e politico di riferimento
  • Quali le difficoltà riscontrate dai giovani nella ricerca del lavoro
  • Prospetto del panorama lavorativo nel futuro, con particolare attenzione alle skills richieste e all’importanza delle nuove tecnologie
  • Soft skills, uno strumento importante e spendibile in tutti i settori occupazionali. Tra le competenze trasversali emerse, il team di progetto ha deciso di focalizzare l’attenzione su: public speaking e negoziazione, oggetto di due laboratori pratici per i membri del network. 
  • Definizione di strumenti concreti per l’accesso al mondo del lavoro.

Back to top of page